Toro rimontato: la Roma vince ed è quinta. Dzeko segna un gol per la storia

Apre Berenguer, ribaltano Dzeko, Smalling e Diawara, accorcia Singo. Il bosniaco raggiunge Volk al quarto posto assoluto tra i marcatori giallorossi: 106 reti Cinque gol, due pali, novanta minuti abbondanti di calcio piacevole, nonostante il caldo e la posta in palio non altissima. Vince la Roma, che all’Olimpico Grande Torino porta via tre punti utili

Inarrestabile Ibra: «Sono come Benjamin Button». È nella storia di Milano

Primo a segnare 50 gol con Milan e Inter nella Serie A a girone unico. La battuta dopo la doppietta alla Samp, paragonandosi al protagonista del film che ringiovaniva col passare degli anni Inarrestabile. Instancabile. Inamovibile. Ibrahimovic. In fondo avrebbe pure potuto prendersela comoda. Vero, il quinto posto e quei preliminari di Europa League da

I dubbi di Gravina: «Il prossimo campionato dal 12 settembre? Poco percorribile»

Il presidente della Figc: «La Serie A potrebbe tornare anche a ottobre, se valutiamo attentamente il calendario. I playoff? A me piacerebbe» Gabriele Gravina continua ad avere dubbi sul futuro del campionato italiano. Come e quando riprendere? «A fine agosto si definiscono le competizioni internazionali – ha detto il presidente della Figc in occasione dei

Dzeko, i suoi gol sono arte. E la moglie lo celebra con un quadro

La signora Amra fa un dono speciale al suo Edin, a cui mancano 5 gol per diventare il terzo goleador nella storia della Roma Che Edin Dzeko sia un’opera d’arte, per i tifosi della Roma, è abbastanza chiaro. A volte, come tutte le opere, magari per qualcuno può risultare un po’ freddo, ma sulla bellezza,

Doppietta e assist: Ibra show nel poker del Milan alla Samp

In gol anche Calhanoglu e Leao, Donnarumma para un rigore. Ma la vittoria della Roma contro il Torino condanna i rossoneri al sesto posto e ai preliminari di Europa League Da Genova, se ancora ce ne fosse bisogno, arriva una certezza grande così: questo campionato starà anche per finire, ma Zlatan Ibrahimovic non finisce mai.

I Lions rossi del Lussemburgo sfoggiano le loro maglie 2020-21

Tra la maratona delle anteprime delle maglie del club, una selezione di notizie. Il Lussemburgo ha presentato le divise per l’imminente UEFA Nations League e il resto delle sfide per la stagione 2020-21. Maglie Lussemburgo 2020-21 I nuovi modelli sono stati riprogettati da Macron, attraverso il sistema di assistenza UEFA. Il supporto del kit mostra

Fiorentina, Terracciano: “Ho lavorato sodo per questo momento. Iachini? Vi dico la mia sul rinnovo”

Pietro Terracciano si racconta: dal rapporto con il tecnico Beppe Iachini alle sue migliori prestazioni. Nonostante non sia riuscito a conquistare il posto da titolare vista la presenza in rosa di Bartlomiej Dragowski, Pietro Terracciano si è ritagliato uno spazio modesto nel corso dell’attuale stagione proprio per via dell’infortunio del suo compagno di squadra in occasione della gara contro il Parma.

Eurostress Sarri: la svolta col Lione può renderlo più forte

Facce scure alla Continassa dopo il k.o. di Cagliari. Il destino del tecnico? Il club lo ha confermato pubblicamente ma per le decisioni sul 2021 bisogna aspettare la fine della stagione Sette è il numero e, da due anni, non è una novità. Tra sette giorni, il 7 agosto, la Juventus si giocherà un pezzo

Le camicie con le quali Arminia Bielefeld ritorna in Bundesliga

L’ultima volta che la Bundesliga ha avuto la presenza di Arminia Bielefeld è stata nella stagione 2008-09. Il team, tuttavia, ha recentemente concluso il suo viaggio attraverso i paddock tedeschi (?) E torna per la campagna 2020-21. Per l’appuntamento, il club indosserà camicie realizzate da Macron. Kit Arminia Bielefeld 2020-21 Il marchio italiano sostituisce Joma

Spal, ultrà furiosi: testa di maiale davanti al centro sportivo

Le ultime prestazioni della squadra di Di Biagio, da tempo retrocessa in B, hanno scatenato la rabbia di parte del tifo organizzato Una testa di maiale davanti al centro sportivo della Spal. La retrocessione in Serie B dei ferraresi e soprattutto e le ultime prestazioni della squadra non sono andate giù alla frangia più intransigente