McKennie è ok col prezzo giusto. E se avesse accanto anche Locatelli…

Bella intuizione della Juventus, che con un riscatto a 18 milioni prenderà definitivamente un giuocatore su cui costruire il futuro

Weston ha il prezzo giusto e un riscatto che sarebbe obbligato anche se non lo fosse. Non è un paradosso o un’esagerazione, ma la perfetta sintesi della realtà. Questa è la storia di McKennie, non un americano alla scoperta di un nuovo mondo, ma un protagonista calatosi nel ruolo con precisione e continuità.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *