Roma, Zaniolo operato in Austria. Il rientro a marzo?

Il momento dell’infortunio di Zaniolo con la Nazionale. Getty

L’azzurro aveva patito la rottura del crociato sinistro nella sfida di Nations League tra Italia e Olanda. L’intervento questa mattina a Innsbruck. Tra i 5 e i 6 mesi i tempi di recupero

Tutto ok, l’operazione è clinicamente riuscita. Nicolò Zaniolo è stato operato questa mattina a Innsbruck dal professor Christian Fink, a Innsbruck, in Austria, nella clinica Gelenkpunkt.

Circa due ore di intervento, con il giocatore della Roma che è entrato in sala operatoria verso le 9.30. L’intervento per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro (l’infortunio nella sfida di Nations League tra Italia e Olanda della scorsa settimana) è riuscito perfettamente, adesso Zaniolo resterà in Austria per una settimana, al massimo dieci giorni per iniziare il ciclo di rieducazione, con le prime sedute di fisioterapia che svolgerà direttamente sotto l’occhio vigile dello staff medico del professor Fink.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *